Appignano del Tronto: il concerto di Ditonellapiaga domenica per concludere il Rural Art Festival

2' di lettura 30/06/2022 - Domenica 3 luglio il centro storico di Appignano del Tronto sarà teatro dell’ultimo appuntamento della seconda edizione del Rural Art Festival, il festival organizzato dal Comune di Appignano del Tronto nell’ambito del progetto europeo Ruritage, con la collaborazione della Pro Loco di Appignano del Tronto.

A partire dalle ore 18:00, nella piazza Umberto I, ci sarà il mercato contadino con degustazioni di prodotti tipici delle aziende locali. Contemporaneamente, sempre a partire dalle ore di 18:00, sono previste animazioni per bambini e famiglie a cura di La Casa di Asterione. Il cortile dell’ex asilo, in via Roma 146, sarà uno spazio aperto e dinamico in cui saranno sperimentati diversi linguaggi espressivi. Ci saranno postazioni di movimento, postazioni di manualità con argilla, colori, falegnameria e uno spazio di lettura e sperimentazione sonora per bambini di tutte le età.

Alle ore 21:00, nella piazza principale del Centro storico, ci sarà un momento dedicato al rap in si esibiranno artisti locali: Markush, Gange Sawer e Ness1.

Il Rural Art Festival si chiuderà con il concerto di Ditonellapiaga, alle ore 21:30, presso la piazza Umberto I.

Oltre alla celebre canzone “Chimica”, portata a Sanremo 2022, certificata disco d’oro e poi di platino, Margherita Carducci, vero nome di Ditonellapiaga, porterà sul palco i brani del suo acclamato album d’esordio Camouflage, tra nu-soul e R’N’B, frenetici ritmi latin e virate psichedeliche, inebrianti canzoni pop e sofisticate sonorità elettroniche. Ad accompagnarla sul palco i suoi fidati collaboratori: Benjamin Ventura al piano e synth, Alessandro Casagni alla batteria e Adriano Matcovich al basso e moog.

Camouflage è il perfetto autoritratto di un’artista in grado di vestire i panni di icona urban, femme fatale di un film noir ma anche ragazza della porta accanto. Tredici brani che costituiscono un caleidoscopio di emozioni, amori, ricordi, paure e insicurezze, sogni e aspirazioni, delusioni e rinascite. È questo il composito universo espressivo di Ditonellapiaga, tenuto insieme da un’anima che ha il respiro del più elegante e sofisticato pop internazionale, da una sincerità profonda e, soprattutto, da una voce intensa, dal timbro inconfondibile, capace di spingersi fino alle più ardite evoluzioni, degne delle grandi interpreti jazz.

L’ingresso è gratuito. Non mancate!








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-06-2022 alle 17:20 sul giornale del 01 luglio 2022 - 234 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, appignano del tronto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddJm





logoEV
logoEV