SEI IN > VIVERE ASCOLI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Offida: Enzo Iacchetti in visita alla mostra Joy

2' di lettura
158

Grande successo di pubblico domenica 17 luglio per il vernissage di “JOY”, Mostra Collettiva di Arte Contemporanea, sotto i portici di Piazza del Popolo di Offida. La mostra, con il concept di Laura Vagnarelli, vede esposte le opere degli artisti Fabio Nepi, Alessandro Alesiani e Massimiliano Nespeca.

La cerimonia di inaugurazione si è svolta nella Sala Lettura di Corso Serpente Aureo ad Offida. L’apertura è stata a cura di Laura Vagnarelli, ideatrice e curatrice dell’evento: “Sono da sempre convinta che l’arte sia l’espressione più autentica di noi stessi, quando noi facciamo arte ci sveliamo agli altri, ma anche a noi stessi per quello che siamo davvero. Durante la preparazione di Joy abbiamo scoperto che tanti cittadini offidani sono in privato degli artisti, ma non trovano ancora il coraggio di esprimersi pubblicamente, e allora io spero che saranno proprio loro i protagonisti della prossima edizione di Joy”.

La mostra offre anche l’opportunità di vivere i portici in modo nuovo. La visione di opere d’arte di pittori locali accompagnerà i consueti passi, incontri, conversazioni di cittadini e turisti permettendo loro di godere Offida coniugando socialità e creatività. “Con questa mostra abbiamo voluto dare spazio a chi, pur coltivando un talento non aveva ancora trovato il coraggio di mettersi in mostra. Il posto più giusto per farlo ci è sembrato non una galleria d’arte ma i portici di Offida, perché esprimono meglio quello che noi siamo e cioè delle persone con degli interessi, e soprattutto delle persone che amano stare insieme, incontrarsi, parlare, che è quello che si fa proprio nei portici. Con Joy abbiamo voluto mettere insieme creatività e socialità” ha affermato Laura Vagnarelli. A rappresentare la città al vernissage sono intervenuti il sindaco Luigi Massa e l’assessore alla cultura Isabella Bosano.

La mostra rimarrà aperta fino al 21 luglio, tutti i giorni dalle 18 alle 23.


ARGOMENTI

da Organizzatori




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2022 alle 12:13 sul giornale del 21 luglio 2022 - 158 letture






qrcode