Offida: dal 24 settembre torna il Festival Serpente Auro Città di Offida

2' di lettura 19/09/2022 - Dopo 2 anni di sospensione torna il Festival Serpente Aureo Città di Offida, giunto alla 6 edizione. Il 24 settembre, alle ore 21:15, con lo spettacolo “Tre sull’altalena” di Luigi Lunari con la compagnia Ronzinante Teatro di Merate. Il cartellone comprenderà in tutto 8 spettacoli (7 in concorso e 1 fuori concorso) e si concluderà l’11 dicembre.

Il bando di partecipazione lanciato in primavera dal Gad’A (Gruppo Amici dell’Arte Aps) e diretto a tutte la compagnie sul territorio nazionale ha portato la candidatura di 99 opere.

“Questa risposta – precisa il presidente del Gad’A Mauro Moretti - oltre a confermare la qualità della proposta che riusciamo a mettere in campo, sia sul piano qualitativo sia sul piano dell’accoglienza, ci convince che oramai la nostra kermesse abbia raggiunto una visibilità, una maturità e un’affermazione che la rende riconoscibile e non trascurabile per gli operatori del settore a livello nazionale. Per questo motivo, dopo due anni di stop, abbiamo deciso di investire in comunicazione e pubblicità per ripartire alla grande”.

Un lavoro certosino di selezione certosino ha portato il Gad’A alla scelta delle 7 compagnie dal nord al sud Italia: un ampio ventaglio di spettacoli diversi e di qualità.

“Di amatoriale in questo festival, c’è solo l’amore per il teatro - commenta Marica Cataldi del Gad’A – Ringrazio l’Amministrazione comunale, gli sponsor, la Uilt (Unione Italiana Libero Teatro) e la Pro Loco di Offida per la grande sensibilità dimostrata nei confronti della nostra proposta culturale: nel riconoscerla come tale e per contribuirne alla realizzazione. Abbiamo mantenuto il costo del biglietto di 2 anni fa, un prezzo popolare”.

“Ci tengo a ricordare - aggiunge l’Assessore alla Cultura, Isabella Bosano - che l’importanza di questo Festival sta anche nel coinvolgimento dei più giovani che saranno in giuria, dopo aver partecipato ai laboratori di teatro estivi per bambini e ragazzi organizzati dal Gad’A. La cultura del teatro deve ripartire proprio da loro”.

“I numeri del Festival testimoniano la passione e la dedizione dell’associazione e proposte di qualità. Si sentiva la mancanza di queste serate. Il Serpente Aureo è una piccola chicca, colma di storia e arte di storiche ma vive anche un presente molto attivo. A cui noi teniamo molto: presto partiranno i lavori per l’impianto luci del palco, che verranno meccanizzate con un costo di 50 mila euro. Inoltre, vorrei aggiungere come la collaborazione con le attività del territorio che credono a progetti culturali come questo, crei un meccanismo virtuoso nella comunità”.

Ingresso 9 euro, ridotto 6 euro, abbonamento 45 euro.

Rinnovata la convenzione con i ristoratori “Sazi al Teatro” che prevede uno sconto per chi cenerà prima o dopo lo spettacolo.

Info e prevendita: Monja Malavolta 0736-888616; whatsapp 333/4358929.


da Unione dei Comuni della Vallata del Tronto







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-09-2022 alle 15:17 sul giornale del 20 settembre 2022 - 216 letture

In questo articolo si parla di attualità, Unione dei Comuni della Vallata del Tronto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dqFV