Castorano: firma per la nuova scuola, riqualificazione campo Rocchetta, e tanto altro

3' di lettura 24/11/2022 - Tante novità sono state annunciate dall’Amministrazione i Castorano, che riguarderanno il miglioramento per la vita dei cittadini.

A partire dalla nuova scuola. Il Sindaco Graziano Fanesi ha dichiarato che 10 giorni fa è stato firmato contratto per la demolizione e costruzione della nuova scuola Leopardi, con la Samoa srl costruzioni. “Il cantiere si aprirà entro qualche settimana. Il nostro sarà tra i primi lavori su edifici scolastici che partirà nel piceno grazie all’ordinanza 33 del 2017 (terremoto). Il costo è di 2 milioni e 100 mila euro”. Inoltre, alcune settimane fa, grazie al bando Sport e Periferie, è iniziata la riqualificazione del Campo sportivo alla Rocchetta. Il campo sintetico sarà inaugurato con l’arrivo della bella stagione, a primavera, e sarà polifunzionale per tennis, pallavolo e calcio. Novità anche per l’illuminazione pubblica. Grazie al project financing del 2020 furono cambiati tutti i corpi illuminanti con i led ciò ha garantito al Comune un risparmio che sarà investito per rendere di nuovo funzionanti i pannelli fotovoltaici delle zone periferiche.

“In questo ultimo periodo – continua il Sindaco - a causa del caro energia non siamo riusciti a maturare ulteriori abbassamenti delle bollette, ma sicuramente non ci siamo trovati di fronte a importi lievitati. Completeremo per questo i lavori sull’illuminazione pubblica posizionando luci led anche in Via Marconi (zona cimitero)”. In fase di progettazione anche marciapiede lungo Salaria, tra Castorano e Colli, già accantonata la somma di 35 mila euro. Una volta approvato il progetto si partirà con i lavori. L’Amministrazione Fanesi, giunta al terzo anno di mandato, ha pensato anche a un avvicendamento del vice sindaco: Daniela Vittori prenderà il posto di Luca Straccia. Entrambi manterranno le deleghe da consigliere, Turismo e Cultura per Vittori e Sicurezza e Viabilità per Straccia. Il Sindaco ringrazia quest’ultimo per il lavoro svolto soprattutto nel periodo più cupo della pandemia.

“Sento il peso della responsabilità – commenta la Vittori - ma non mancherà l’impegno che verrà anzi raddoppiato. Spero di portare il mio contributo anche in questa nuova mansione. Cercherò di essere all’altezza”. Continuano le attività dell’Amministrazione per cercare di essere vicine alle famiglie. Dopo aver inaugurato il presidio Nati per Leggere, sabato 26 novembre saranno attivati due centri di aggregazioni per adulti. Era da tempo che i cittadini chiedevano un punto per incontrarsi e socializzare - motiva Fanesi - i due spazi resi fruibili sono Piazza Umberto I e in via Olimpica a San Silvestro. L’apertura, dal lunedì al venerdì dalle 14:30 alle 18, sarà possibile grazie a volontari del comune. Penseremo anche a delle attività nel prossimo futuro”. Presto verrà pubblicato un bando di supporto alle famiglie per il caro bollette con Spinetoli tramite l’Unione dei Comuni della Vallata.

Si sta provvedendo anche alla Cartellonistica turistica. “Grazie a un bando stiamo rifacendo la segnaletica turistica con particolare attenzione per i punti di interesse. Un pannello di benvenuto raccoglierà i punti più importanti di Castorano e diverse targhe con descrizioni e Qr code che amplieranno le informazioni. Verranno posizionati per il paese entro Natale. “Siamo al lavoro per il Premio Scrivere per la Musica – conclude la Vittori - lo abbiamo sempre portato avanti nonostante la pandemia visto l’interesse che suscita. Quest’anno torneremo in presenza, a data da destinarsi. Stiamo organizzando per il 4 dicembre anche una passeggiata storica naturalistica per far conoscere meglio Castorano e visitare un antico lavatoio Sarà un evento esplorativo, perché grazie ai contributi del Pnrr faremo dei lavori sul percorso”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ascoli.
Per Whatsapp aggiungere il numero 353 4149022 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereascoli o cliccare su t.me/vivereascoli.

da Unione dei Comuni della Vallata del Tronto





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2022 alle 14:32 sul giornale del 25 novembre 2022 - 64 letture

In questo articolo si parla di politica, Unione dei Comuni della Vallata del Tronto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dEJW