Federfarma Ascoli... brindisi e cultura

farmacie marchigiane 1' di lettura 05/12/2022 - La Presidente di Federfarma Ascoli, Patrizia Righetti, in pieno accordo con il Consiglio direttivo, in prossimità delle feste natalizie ha pensato di dedicare la serata di mercoledì 7 dicembre a un momento conviviale, trasformato anche in un’occasione di cultura e di conoscenza della nostra città.

Per i titolari delle 70 farmacie della provincia e per tutti i loro collaboratori si tratta di un’iniziativa inedita, realizzata anche con l’appoggio dell’Ordine interprovinciale dei farmacisti presieduto dal dott. Ido Benigni.

Ci sarà quindi il classico brindisi di auguri, unito alla presentazione di un libro. Si tratta di Giallo Piceno. 5 delitti tra le rue (Capponi editore), antologia di racconti gialli ambientati nella nostra città. Il legame con il mondo dei farmacisti è presto detto: tra i cinque autori figurano Ugo Quartaroli, farmacista e segretario dell’Ordine, e Giancarlo Mei, figlio di un indimenticato collega.

All’incontro saranno presenti anche l’editore Domenico Capponi e la scrittrice Federica Zeppilli, che firma a sua volta uno dei cinque gialli. Non poteva mancare, a farci da guida tra le rue e i palazzi che fanno da sfondo ai racconti, una persona che è guida turistica nella realtà, Lella Palumbi, alla quale sarà affidato l’incarico di svelare segreti e curiosità della nostra inesauribile città.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2022 alle 15:12 sul giornale del 06 dicembre 2022 - 72 letture

In questo articolo si parla di attualità, farmacia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dGOC





logoEV
logoEV
qrcode