Agevolazioni pubbliche alle imprese, incontro ad Ascoli alla scoperta dei nuovi bandi

azienda industria fabbrica 2' di lettura 17/01/2023 - Si terrà mercoledì 18 marzo dalle 17.30 ad Ascoli Piceno presso la sala riunioni del Pio Istituto Sacro Cuore di Gesù (Campo Parignano, viale Sinibaldo Vellei 16) il secondo appuntamento di un ciclo di incontri gratuiti che la Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo organizza sui territori per illustrare le agevolazioni pubbliche disponibili per le imprese e i nuovi bandi in uscita.

L’iniziativa ha l’intento di orientare aziende e professionisti verso i percorsi di sviluppo che meglio si adattano ad ogni singolo business, seguendo la serie di possibilità aperte nei vari avvisi pubblici, sia attivati che in fase di definizione. Durate l’appuntamento di Ascoli Piceno il focus sarà incentrato soprattutto il bando relativo all’Area Piceno Consind, rivolto alle sole imprese manifatturiere con il codice Ateco C. Si tratta di una misura che intende sostenere le imprese e i programmi di ampliamento e investimento (macchinari, impianti, arredi, attrezzature e beni strumentali, beni immateriali, opere murarie e opere impiantistiche strumentali) per contrastare la deindustrializzazione della vallata del Tronto.

Possono accedere al bando le imprese dei comuni di: Acquasanta Terme, Acquaviva Picena, Appignano del Tronto, Arquata del Tronto, Ascoli Piceno, Carassai, Castel di Lama, Castignano, Castorano, Colli del Tronto, Comunanza, Cossignano, Folignano, Force, Grottammare, Maltignano, Monsampolo del Tronto, Montalto delle Marche, Montedinove, Montegallo, Montemonaco, Monteprandone, Offida, Palmiano, Ripatransone, Roccafluvione, Rotella, S. Benedetto del Tronto, Spinetoli, Venarotta. L’ammissibilità delle spese decorre dalla data del 30 novembre 2021 e fino al 31 dicembre 2023.

Tra gli altri temi al centro del dibattito: i bandi attivi per il settore commercio e altri importanti finanziamenti destinati a varie aziende artigiane, che sono in previsione di uscita prima dell’estate. Un focus particolare sarà tenuto sull’avvio di nuove imprese, visto che a breve verrà aperta una nuova finestra per accedere a fondi: ci sono quindi i tempi tecnici per elaborare un progetto efficace. Non da meno, si parlerà delle agevolazioni legate all’internazionalizzazione e ai “bandi fiere” per chi ha intenzione di aprire diversi sbocchi commerciali.

“Sono momenti di informazione e quindi di crescita fondamentali - spiega Natascia Troli, Vicepresidente della Confartigianato MC-AP-FM - L’inizio dell’anno rappresenta un periodo “caldo” sia per chi ha un’idea imprenditoriale da realizzare, sia per chi vuole apportare modifiche al proprio business. Nel ciclo d’incontri daremo nozioni utili a partecipare ad un ricco panorama di contributi pubblici. Gli appuntamenti saranno tenuti dai colleghi dell’Ufficio ‘Contributi alle Imprese’, quindi da esperti che conoscono tecnicamente tutte le procedure per accedere ai finanziamenti proposti: sapranno infatti suggerire ai vari imprenditori (o aspiranti tali) i migliori percorsi a loro disposizione”. È possibile iscriversi all’incontro sul sito di Confartigianato: https://bit.ly/3Hagj9a


da Confartigianato Imprese
Macerata - Ascoli Piceno - Fermo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-01-2023 alle 16:29 sul giornale del 18 gennaio 2023 - 142 letture

In questo articolo si parla di economia, macerata, fermo, ascoli piceno, ascoli, confartigianato imprese, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dNz3





qrcode