Lo chef stellato Mazzaroni incontra gli studenti dell'alberghiero Ulpiani

1' di lettura 04/02/2023 - "Ragazzi fatevi guidare dalla vostra passione; è questo il segreto del successo". Possiamo riassumere con questa frase l'essenza del messaggio che lo chef stellato ha trasmesso agli studenti del quinto anno dell'alberghiero Ulpiani, incontrandoli oggi presso la sede di Ascoli Piceno.

Mazzaroni ha saputo coinvolgere e ispirare tutti i presenti raccontando la sua incredibile storia che lo ha portato dal dottorato in giurisprudenza a ricevere, per il suo ristorante "Il Tiglio" di Isola San Biagio a Montemonaco, la prima stella Michelin del Piceno, dopo anni di vicissitudini e difficoltà, causate prima dal terremoto del 2016 e poi dalla pandemia di Covid19.

Nonostante tutto, lo chef Mazzaroni ha saputo reagire e superare ogni ostacolo, raggiungendo l'ambito riconoscimento stellato, proprio grazie alla sua tenacia e alla grande passione per l'arte della cucina.

Insieme allo chef Mazzaroni hanno preso parte all'incontro la chef Sabrina Tuzi, il responsabile della sala del Tiglio, Gianluigi Silvestri, Anselmo Calenti, sommelier e altri suoi collaboratori, alcuni dei quali ex studenti dell'Ulpiani.

Il sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti è intervenuto per salutare e ringraziare Enrico Mazzaroni per aver svolto costantemente attività di valorizzazione del territorio piceno e delle sue eccellenze enogastronomiche.

Al termine dell'incontro, lo chef ha ricevuto da parte della dirigente dell'Ulpiani, prof.ssa Rosanna Moretti, un cesto con i prodotti dell'azienda agraria dell'Istituto. Il Celso Ulpiani comprende infatti, oltre all'Istituto Alberghiero, anche il Tecnico Agrario, dando così origine ad un vero e proprio polo agroalimentare del Piceno.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2023 alle 10:47 sul giornale del 06 febbraio 2023 - 78 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dQRJ





logoEV
logoEV
qrcode