SEI IN > VIVERE ASCOLI > CULTURA
comunicato stampa

Progetto “C'entro. Insieme per le terre del sisma”, al via la formazione con Unicam per lo sviluppo del Terzo settore

1' di lettura
56

Prende il via l'ultima fase del progetto "C'entro. Insieme per le terre del sisma” promosso dal CSV Marche ETS (Centro servizi per il volontariato) e avviato a metà 2022 per favorire la crescita del tessuto associativo nelle aree colpite dal sisma 2016, agevolare la nascita di nuove realtà e incoraggiare l’iniziativa e l’aggregazione giovanile.

Si chiude con il percorso di formazione avanzata “Terzo settore, cultura e territori”, che si snoderà tra le province di Ascoli, Fermo e Macerata, con contenuti curati da Unicam, partner di quest’azione, insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Macerata e ad Arci Macerata.

Dal 7 febbraio dunque, prende il via una serie di seminari gratuiti, rivolti a volontari e operatori del Terzo settore, sui temi dell'innovazione, del management culturale, della sostenibilità e dell'economia circolare, della progettazione e del marketing territoriale: referente scientifico del percorso è il prof. Francesco Casale della Scuola di Giurisprudenza Unicam. I primi 5 incontri sono in programma ad Ascoli Piceno nella sede di Bottega del Terzo settore (il 7, 21 e 28 febbraio, dalle 15 alle 19) e ad Amandola nella sala consiliare del Comune (il 14 febbraio e 7 marzo), grazie alla collaborazione dei due enti ospitanti. Ulteriori incontri saranno svolti successivamente presso l’Abbadia di Fiastra (Mc).

La partecipazione è gratuita, ma è necessario iscriversi. Il programma dettagliato dei seminari con i contatti per prenotarsi sono sul sito www.csvmarche.it

L’attività si inserisce nell’ambito del più ampio progetto "C'entro. Insieme per le terre del sisma” promosso dal CSV Marche, che ha visto anche il coinvolgimento delle associazioni Acli Marche e Avis Macerata, e la collaborazione di Adriaeco.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-02-2023 alle 11:57 sul giornale del 06 febbraio 2023 - 56 letture






qrcode