SEI IN > VIVERE ASCOLI > CULTURA
comunicato stampa

A Monticelli arriva il "Cinema in 4 D"

2' di lettura
68

Domenica 19 marzo alle ore 20.45 presso il Teatro della Parrocchia SS Simone e Giuda di Ascoli Piceno appuntamento con l’esito del laboratorio Cimena in 4D, iniziativa realizzata in questi mesi nell’ambito del progetto R3 – Resilienza, Riutilizzo e Riattivazione dei capitali urbani, promosso dal Comune di Ascoli Piceno e ISTAO Istituto Adriano Olivetti con AMAT, Defloyed, P.A.Ge.F.Ha. e Prometeo.

Nell’occasione verrà proiettato anche il film Perfetti sconosciuti di Paolo Genovese, oggetto del lavoro del laboratorio. L’appuntamento è a ingresso gratuito, fino a esaurimento posti disponibili. Cinema in 4D - dove 4 indica anche i 4 week-end in cui si è svolta la formazione - è un progetto che invita a vivere il cinema in modo nuovo, per iniziare a muovere i primi passi in questo affascinante mondo. Il progetto è un esperimento unico nel suo genere e coinvolge un gruppo di 15 appassionati di cinema, appartenenti al Cinecircolo “Don Mauro – Nel corso del tempo” di Monticelli che, con il regista Lorenzo Bastianelli, da oltre 20 anni sui set cinematografici, casting director ed actor’s coach, hanno lavorato cercando di dare una nuova forma alla visione cinematografica.

L’obbiettivo perseguito è stato quello di indagare in profondità i personaggi, toccare con mano la vita dei set cinematografici, capire come lavorare su una sceneggiatura, sperimentare il doppiaggio live, rubare solo per una sera una scena del film e trasferirla nella realtà. Un lavoro-gioco divertente e coinvolgente capace di cambiare le regole del vivere la proiezione cinematografica, un incontro tra film, attori e spettatori, tra schermo e vita vera, un esperimento quello di Cinema in 4D dove i partecipanti si sono messi in gioco per uno sguardo originale e inedito sul cinema.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2023 alle 11:30 sul giornale del 18 marzo 2023 - 68 letture






qrcode