Spinetoli: il 1° aprile torna lo spettacolo di Pagliare del Tronto, "L'uomo della croce"

1' di lettura 29/03/2023 - Torna a Pagliare del Tronto “L’uomo della croce”, la rappresentazione vivente degli ultimi attimi della vita di Gesù Cristo. La manifestazione si terrà sabato 1 aprile a partire dalle ore 20.30. Saranno 100 i figuranti che metteranno in scena 19 ambientazioni tra cui l’Ultima Cena, la Via Crucis con la Crocifissione e la Resurrezione.

L’evento, tra i più caratteristici del Centro Italia nel periodo pasquale, si ispira al celebre film “Gesù di Nazareth” di Franco Zeffirelli. A Pagliare la sua tradizione fu ripresa nel 2019, dopo 21 anni di pausa, e ora torna in scena nel 2023, poi dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia. Organizzato dalla Parrocchia San Paolo e della Pro Loco Spinetoli-Pagliare-San Pio X, con il patrocinio del Comune di Spinetoli e il contributo del BIM Tronto, l’evento coinvolge molti volontari, circa 130, che già da diverse settimane sono alle prese con costumi, scenografie e prove generali.

Il percorso: Largo Straccia (nei pressi dell’Isola Ecologica) - Gesù e gli apostoli: beatitudini e Padre Nostro;
Piazza S. Andrea – Accampamento romano;
Via Vittorio Emanuele II – Ingresso a Gerusalemme e antico mercato;
Chiesa di S. Antonio – Ultima Cena;
Piazza C.A. Dalla Chiesa – Orto degli Ulivi;
Piazza Kennedy – Sinedrio, pretorio e flagellazione; Via De Gasperi – Salita al calvario;
Parco S. Paolo – Crocifisisone;
Chiesa S. Paolo – Resurrezione.

Per tutte le informazioni si possono visitare le pagine Facebook e Instagram “L’uomo della Croce”, dove sono pubblicate anche foto e video della precedente edizione.


da Unione dei Comuni della Vallata del Tronto







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2023 alle 11:08 sul giornale del 30 marzo 2023 - 138 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Unione dei Comuni della Vallata del Tronto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dZVV





qrcode