SEI IN > VIVERE ASCOLI > ATTUALITA'
comunicato stampa

100 Anni di Scoutismo Cattolico Ascolano, tre appuntamenti nel fine settimana

3' di lettura
42

Nell’ambito delle celebrazioni del centenario dello scautismo cattolico ascolano, si organizzano tre speciali appuntamenti che si terranno da venerdì 26 maggio a domenica 28 maggio nell’affascinante cornice storica del centro cittadino.

LA MOSTRA - Venerdì 26 Maggio alle ore 18.00 alla presenza del Sindaco Marco Fioravanti si inaugurerà la mostra “100 anni di scautismo ascolano” nella Sala Cola dell’Amatrice presso il Chiostro di San Francesco. L’esposizione, visitabile fino al 2 Giugno 2023, è organizzata dai gruppi Scout Agesci (Associazione guide e scout cattolici italiani) e dalle Comunità Masci (Movimento adulti scout cattolici italiani) di Ascoli Piceno e di Folignano, con il patrocinio del Comune di Ascoli Piceno e la collaborazione dell’AVIS (Associazione Volontari del Sangue) comunale di Ascoli Piceno.
La mostra ripercorre la strada dello scautismo e del guidismo in città in questi cento anni, dalla fondazione ad opera dell’On. Renato Tozzi Condivi del primo nucleo, fino ad oggi, con fotografie, documenti, cimeli e testimonianze raccolte negli archivi dei gruppi scout di Ascoli e da privati, che per l’occasione hanno contattato gli scout mettendo a disposizione i propri ricordi e il materiale fotografico per realizzare la mostra.
Ne esce un quadro in cui la storia dello scautismo si intreccia con la storia della città e quella nazionale, passando attraverso la chiusura dell’Associazione durante il fascismo, la ripresa nel dopoguerra, l’espansione del movimento negli anni Settanta e Ottanta, il servizio alla popolazione civile nelle calamità che hanno colpito l’Italia (il terremoto dell’Irpinia, quello dell’Aquila, gli eventi sismici di Amatrice e di Arquata); le sfide educative della società che cambia fino a giungere al dopo pandemia. All’interno della mostra non mancherà una parte dedicata a far conoscere dove operano oggi gli scout nel territorio Piceno e quale è l’impegno educativo dell’Associazione.
Come ricorda la Capo Gruppo dell’Ascoli Piceno 1, Gioia Puliti, “l’impegno dello scautismo ascolano è tutto proteso al futuro, pieno di sfide su cui si gioca la fedeltà a ciò che vogliamo essere nella Chiesa e nel mondo; per questo motivo, oltre alla mostra che ripercorre quello che siamo stati, abbiamo organizzato un convegno sulle sfide educative dei prossimi 100 anni”.

IL CONVEGNO - L’appuntamento è per sabato 27 maggio alle ore 16.30 presso l’Auditorium Neroni, dove sarà possibile confrontarsi con Mons. Valentino Bulgarelli, Direttore dell’Ufficio Catechistico Nazionale e Sottosegretario della Conferenza Episcopale Italiana e Francesco Scoppola, Presidente nazionale AGESCI, sulle sfide educative a cui sono chiamati gli educatori oggi.
Si tratta di una preziosa occasione di dialogo e riflessione sul futuro orizzonte educativo per i bambini e adolescenti delle prossime generazioni. L’invito è rivolto a educatori, animatori, docenti e interessati.

LA FESTA - I festeggiamenti si concluderanno domenica 28 Maggio quando, a partire dalle ore 10.30, gli scout animeranno Piazza del Popolo; a mezzogiorno il Vescovo di Ascoli Mons. Giampiero Palmieri celebrerà la Santa Messa presso la Chiesa di San Francesco. Una giornata di promozione, giochi e attività scout che culminerà in un momento di festeggiamenti. Parteciperanno i gruppi dell’intera Zona Picena con i lupetti e coccinelle, gli esploratori e le guide, i rover e le scolte e tutti i capi scout. Data l’eccezionalità dell’evento si intende estendere l’invito a tutti gli ex scout che abbiano condiviso un pezzo di strada insieme.
I gruppi scout di Ascoli ringraziano il Comune e la sezione AVIS comunale di Ascoli Piceno per il patrocinio e il supporto fornito.

INFO E CONTATTI:
La mostra sarà visitabile dal 27 Maggio al 2 Giugno 2023
Sala Cola dell’Amatrice, Chiostro di San Francesco, Ascoli Piceno.
Orari di visita
Dal lunedì al giovedì 15.00 -19.00 | venerdì, sabato, domenica e festivi 10.00-13.00 / 15.00-19.00
Ingresso libero





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2023 alle 10:30 sul giornale del 26 maggio 2023 - 42 letture






qrcode