SEI IN > VIVERE ASCOLI > SPETTACOLI
comunicato stampa

Offida: i 100 appuntamenti estivi, arrivano Cammariere, Panariello e Masini

4' di lettura
178

È arrivata l’estate a Offida. “Presentiamo un ricco cartellone con 100 appuntamenti che si svolgeranno in 4 mesi. Appuntamenti per per tutte le fasce di età. Eventi tradizionali, conferme e novità. Anche per il 2023 offriremo tante occasioni per venirci a trovare”, commenta l’Assessore al Turismo Cristina Capriotti.

EVENTI ENOGASTRONOMICI – Il 24 giugno torna La notte romantica dei Borghi più Belli d’Italia. Il 16-17-18 giugno si terrà la Sagra di San Barnaba, dal 29 giugno al 2 luglio la Sagra del Maccheroncino della Trebbiatura. Anche per l’estate 2023 Offida ripropone l’appuntamento con GustandOffida.

Il 12 e 26 luglio e il 9 agosto“Chef in cantina”, mentre il 29 e 30 luglio sarà la volta di “On the wine”, due giorni di degustazioni nelle cantine aderenti. La Sagra più antica delle Marche, quella dedicata al Chichiripieno si terrà il 5-6 agosto e dall’11 al 13 agosto torna Marche in Vino Veritas, l’evento che celebrare le produzioni vitivinicole dell’intera Regione Marche. Per tutti i giovedì d’estate in Corso Serpente Aureo le attività commerciali accoglieranno i visitatori dalle 19 in poi, con intrattenimenti musicali.

ARTIGIANATO L’estate offidana sarà caratterizzata da due appuntamenti dedicati al Merletto: il 25 giugno La Giornata Internazionale della Merlettaia, il 27/28 luglio si terranno dei laboratori, il 2 luglio Tour delle Botteghe artigiane.

CONCERTI E SPETTACOLI – Per quanto riguarda i concerti si comincia il 30 giugno con il Festival JazzAp (street concerts, marching band e laboratori per bambini) che si concluderà con il concerto di Sergio Cammariere in Piazza del Popolo. Il 19/20 luglio torna il Baf a Borgo Miriam. Si torna in Piazza del Popolo: il 22 con Gianni Schiuma (evento Offida Legend); 27 luglio sarà la volta di Panariello vs Masini – lo strano incontro, il 30 luglio Tributo a Morricone.

Ad agosto, all’Enoteca regionale Armonie della Sera (14 agosto), mentre in piazza il Cantagiro (20 agosto) Il 2 settembre si terrà l’evento Aldo Sergiacomi in Piazza. A settembre l’appuntamento con la lirica sarà dedicato a Maria Callas.

“La novità di quest’anno sarà il nuovo spazio che abbiamo restituito alla comunità: la Biblioteca Portelli - continua l’Assessore alla Cultura, Isabella Bosano – Abbiamo fatto un investimento per allestirla e per renderla un luogo vivo con tanti eventi in programma. Così come vivo sarà il nostro polo museale che ospiterà ben 3 mostre: Benedetto Bustini (3 giugno- 2 luglio) Piero Principi (8-30 luglio), Bruno Di Pasquale (5 agosto-3 settembre)”.


TEATRO, POESIA, CINEMA – Il 17 giugno ci sarà il Sieber Music Show e il 28 giugno lo spettacolo di danza “C’era una volta un Piccolo Principe”.

Tra le conferme, tornano i consueti sei appuntamenti con il Cinema all’Aperto a cura di Blow-up e con Generazione al Cinema… Sotto le stelle nel parcheggio antistante Santa Maria della Rocca; L’appuntamento con l’International Fof quest’anno si terrà dal 25 al 27 agosto.

“Saranno 136 gli spettacoli che si terranno nei 3 giorni del Fof – precisa Tonino Pierantozzi, presidente della Pro Loco - con ben 14 compagnie da tutto il mondo”.

A settembre si rinnova l’appuntamento al Serpente Aureo con il Film Festival Offida (15-17) settembre.

LABORATORI e TEATRO BAMBINI – Art Lab al Parco Neruda (Arte e Lavoro per i bambini) Ensemble, per educare all’ascolto (Ex Chiesa San Michele) 31 agosto 1 settembre. Ripartiranno i corsi di teatro a cura del Gad’A.

SPORT: Dal 18 giugno al 2 luglio 6° Pink Carpet Play & Fun e dal 22 luglio al 6 agosto il Memorial Luca Carboni. Il Giro delle Marche in Rosa farà tappa a Offida il 17 settembre. Saranno diverse le passeggiate organizzate dall’Us Acli.

“Il calendario estivo di Offida è vasto e variegato – conclude il Sindaco Luigi Massa – Ciò è possibile grazie all’investimento dell’Amministrazione e al forte legame con i protagonisti degli eventi, le associazioni del territorio, che ringrazio. Cerchiamo di utilizzare al meglio tutti i contenitori culturali della città, costruendoci delle iniziative per coinvolgere tutti, anche i più giovani. Per tutto il periodo estivo saranno fruibili, con orari prolungati, tutte le strutture museali per accogliere al meglio i visitatori valorizzando il tessuto urbano. Forse non è un caso che Offida sia tra i 10 comuni più richiesti nelle Marche per ricerca di immobili da parte degli stranieri”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-06-2023 alle 17:54 sul giornale del 03 giugno 2023 - 178 letture






qrcode