SEI IN > VIVERE ASCOLI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ottavo appuntamento con "Salute in cammino per la cultura", lunedì si parte alla scoperta dei luoghi del patrono Sant’Emidio

1' di lettura
48

Ottavo appuntamento dell’estate, lunedì 7 agosto, con l’iniziativa “Salute in cammino per la cultura”, promossa per il sesto anno consecutivo dall’Unione Sportiva Acli Marche Aps.

Si tratta di una manifestazione realizzata all’interno del progetto “A tutto campo”, coordinato dalle Acli provinciali di Ascoli Piceno e sostenuto dall’amministrazione comunale di Ascoli Piceno.

Lunedì 7 agosto, come avvenuto anche negli anni precedenti, è previsto un percorso cittadino dedicato a conoscere i luoghi ed i siti emidiani della città delle cento torri. Attraverso una semplice camminata, infatti, sarà possibile fare un vero e proprio viaggio nella storia della città di Ascoli e del suo patrono Sant’Emidio.

L’appuntamento con “Salute in cammino per la cultura” è fissato ogni lunedì alle 21 con partenza da Piazza Arringo davanti alla cattedrale, la partecipazione è gratuita ma occorre prenotare inviando un messaggio al numero 3939365509, indicando il proprio nome e cognome e la data di svolgimento dell’iniziativa.

Lunedì scorso ha ottenuto molto successo l’iniziativa dedicata alla Quintana, che ha visto la partecipazione di musici e sbandieratori bravi a mettere a disposizione delle tante persone presenti un vero e proprio spettacolo.

Erano presenti anche l’assessore agli eventi del Comune di Ascoli Piceno Monia Vallesi, la presidente della commissione consiliare cultura del Comune di Ascoli Piceno Patrizia Petracci ed il presidente del Consiglio degli anziani della Quintana Massimo Massetti.

Il programma dei percorsi delle iniziative delle prossime settimane è il seguente: “Storia, aneddoti e luoghi dell’oliva all’ascolana” (14 agosto), “L’acqua, i pozzi e le fontane” (21 agosto) e “Gli antichi mestieri ascolani” (28 agosto).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2023 alle 21:22 sul giornale del 04 agosto 2023 - 48 letture



qrcode