SEI IN > VIVERE ASCOLI > SPORT
comunicato stampa

Podismo: successo per la sesta edizione della Marino Run, un gran numero di atleti in gara

2' di lettura
36

Con una larga partecipazione di atleti, si è conclusa felicemente a Marino del Tronto la sesta edizione della Marino Run.

Un’organizzazione attenta quella messa in campo dall’Asd Sport&Vita di Angelo Genio che ha determinato la perfetta riuscita della manifestazione, conciliando lo svolgimento delle gare di marcia per i più giovani (ragazzi e cadetti) e la podistica competitiva di 8,6 chilometri per gli adulti e anche gli allievi.

Tra i partecipanti sulla linea di partenza anche il sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti con la maglia dell’Asd Picchiorunning. A portare a termine la propria fatica con la vittoria nel settore maschile, in 27’00” sui due giri competitivi di 4,3 chilometri cadauno, Leonardo Storani (Atletica Avis Macerata), secondo Ndiaga Dieng (Atletica Avis Macerata – 27’49”) e terzo Fabio Sirocchi (ASA Ascoli Piceno – 28’20”).

Al femminile vittoria di Minerva Strazzella (Atletica Avis San Benedetto) col tempo di 34’28”, seguita da Marcella Mancini (Marà Avis Marathon – 35’37”) e da Cecilia Capriotti (Avis Ascoli Marathon – 36’03”).

Da registrare in ambito giovanile i trionfi di Niccolò Rubini (Atletica Avis Macerata – 14’39”) e Sara Maltoni (Atletica Fabriano) nella corsa allievi su distanza ridotta a 4,3 chilometri. A Marsel Provenzani (Atletica Avis Macerata) e ad Anna Rondelli (CUS Pro Patria Milano) il primato nella corsa cadetti, a Lucrezia Bagnarelli (SEF Stamura Ancona) la vittoria nella corsa ragazzi. Per la marcia in luce Giulia Ferri (ASA Ascoli Piceno) tra i cadetti, Elia Macrina (Atletica Osimo) e Nicole Zuccarello (Atletica Castelfidardo Criminesi) tra i ragazzi.

Angelo Genio, presidente di Asd Sport&Vita: “È stata una splendida giornata di podismo a 360 gradi e per noi che abbiamo organizzato è sinonimo di puro orgoglio, nell’intento di continuare la strada che stiamo tracciando per l’ottima riuscita dei nostri eventi, come quello che abbiamo messo agli archivi sabato scorso”.

VINCITORI DI CATEGORIA

M18-34: Matteo Collini (Collection Atletica)

M35-39: Andrea Amabili (Atletica Avis San Benedetto del Tronto)

M40-44: Anghel Ion (ASA Ascoli Piceno)

M45-49: Cristian Truncellito (Pretuzi Runners Teramo)

M50-54: Luca Maiorani (Pretuzi Runners Teramo)

M55-59: Luigi Proietti (Mezzofondo Club Ascoli)

M60-64: Maurizio Filipponi (Avis Monteprandone)

M65-69: Enrico D’Uva (Avis Spinetoli Pagliare)

M70+: Gianfranco Grotta (GP Montorio)

F18-34: Antonia Strazzella (Atletica Avis San Benedetto del Tronto)

F35-39: Claudia Rodi Di Battista (Avis Ascoli Marathon)

F40-44: Barbara Mariano (Pretuzi Runners Teramo)

F45-49: Mariele Costantini (Atletica Val Tavo)

F50-54: Simonetta Mei (Atletica Abruzzo L’Aquila)

F55-59: Daniela Tiozzo Compini (Podistica New Castle)

F60-64: Giovanna Calenda (Running Team d’Lu Mont)

F65-69: Carmela Esposito (Running Team d’Lu Mont)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2023 alle 09:30 sul giornale del 04 agosto 2023 - 36 letture






qrcode