SEI IN > VIVERE ASCOLI > ATTUALITA'
comunicato stampa

#BuonaScuolaBimbi, in programma per sabato la presentazione del nuovo progetto alimentare del comune di Ascoli Piceno

2' di lettura
52

Sabato 16 settembre, in piazza Ventidio Basso, il Comune di Ascoli Piceno e Vivenda SpA presenteranno, nel corso dell’evento #BuonaScuolaBimbi, il nuovo progetto di educazione alimentare proposto nelle scuole e dei servizi collaterali offerti dal settore istruzione del Comune di Ascoli Piceno.

Interverranno alla tavola rotonda, in programma per le 17.00 e aperta dai saluti del Sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti, l’Assessore all’Istruzione Donatella Ferretti, il Dottor Mauro Mario Mariani - da sempre interessato al tema della corretta alimentazione mediterranea come prevenzione e terapia -, il direttore della filiale Vivenda SpA Marche-Abruzzo-Umbria Viky Bottone e la dietista Lisa Di Dino. La conferenza di presentazione sarà seguita, alle ore 19.00, dallo spettacolo del Mago Gabriel e chiusa, alle 20.30, dal concerto del Piceno Pop Chorus. L’evento è stato organizzato con la collaborazione dello sponsor Alberto Il Fornaio.

"Vivenda negli anni si è sempre concentrata affinché i propri utenti possano avere un pasto sano ed equilibrato.” – queste le parole di Viky Bottone – “Soprattutto ha investito risorse affinché venga riconosciuto che il momento della refezione sia parte integrante della didattica scolastica. Il nostro desiderio è quello di far diventare consapevolezza nei bambini, mamme e docenti che il mangiare sano ed equilibrato porta ognuno di noi ad avere una qualità di vita migliore.”

L’evento di presentazione rappresenta soltanto il primo atto di un anno di eventi ed occasioni di crescita ed incontro. Con la collaborazione di Vivenda SpA, l’obiettivo del Comune di Ascoli Piceno è quello di offrire, nelle mense scolastiche, l’assoluta qualità del servizio attraverso un menu calendarizzato, strutturato nel rispetto delle esigenze alimentari dei più piccoli, iscritti negli asili nido comunali, nelle scuole dell’infanzia e nella scuola primaria a tempo pieno.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2023 alle 12:03 sul giornale del 15 settembre 2023 - 52 letture






qrcode