SEI IN > VIVERE ASCOLI > POLITICA
comunicato stampa

Castorano: in vista delle elezioni dell’8 e 9 giugno 2024 nasce “Avanti Castorano”

3' di lettura
300

In vista delle prossime elezioni amministrative dell’8 e 9 giugno 2024 è nato il progetto “Avanti Castorano” promosso da un gruppo di cittadini e di cittadine che vogliono dare il loro fattivo contributo alla creazione di un percorso politico all’interno del centrosinistra, che possa portare in breve tempo, alla creazione di un campo largo antagonista al centrodestra.

Nei giorni scorsi abbiamo letto il comunicato del sindaco Graziano Fanesi con il quale ha annunciato la sua volontà di non ricandidarsi per questioni di carattere personale. A lui va il nostro più sentito ringraziamento per l’impegno profuso negli ultimi 15 anni all’interno dell’amministrazione comunale. Dopo diversi incontri tra i componenti del comitato abbiamo deciso, tramite questo comunicato stampa, di rispondere ufficialmente all’appello di collaborazione lanciato dal sindaco Fanesi e al tempo stesso di chiedere al circolo del Partito Democratico di Castorano e al suo segretario Nazario Schiavoni, la convocazione di un tavolo di lavoro che possa portare in breve tempo all’individuazione del candidato sindaco, che dovrà necessariamente essere espressione del centrosinistra e incarnare i suoi valori. Un sindaco che svolga il suo ruolo a tempo pieno e che abbia le qualità morali e professionali necessarie a portare avanti un progetto volto a dare un futuro solido a Castorano.

Un sindaco che sia in grado di fare da collante tra le diverse anime politiche e civiche del paese e che soprattutto si riconosca nei valori Costituzionali e antifascisti che sono per noi ineludibili. Tanti sono i temi ai quali sarà chiamata a rispondere il prossimo sindaco e la prossima amministrazione comunale: dalla conclusione dei lavori della nuova scuola elementare, alla riqualificazione della ex scuola elementare, alla valorizzazione del centro storico, al potenziamento dei servizi socio-sanitari, alla manutenzione e al potenziamento degli impianti sportivi, alla valorizzazione turistica, allo sviluppo della mobilità sostenibile, alla rigenerazione delle frazioni Rocchetta, Pescolla e San Silvestro, alla lotta allo spopolamento. Noi siamo pronti a dare il nostro contributo con idee e progetti perché crediamo che per affrontare le impellenti sfide future sia necessario dare vita ad un vero e innovativo progetto politico che possa dare finalmente stabilita a Castorano.

Ci impegneremo a coinvolgere, in questo nuovo percorso, il maggior numero possibile di cittadini, perché la partecipazione è il vero e unico motore per garantire la crescita di Castorano. Per questo abbiamo voluto creare questo comitato composto da cittadini e cittadine che vogliono mettersi in discussione e dare il loro fattivo contributo alla collettività, e che credono sia importante tornare a fare politica attiva attraverso una stretta collaborazione con il Partito Democratico che da oltre 20 anni amministra Castorano. Siamo consapevoli che amministrare un piccolo paese richiede un grande sforzo, per questo dobbiamo unire le migliori energie, superando divisioni e personalismi. Vogliano assieme al Partito Democratico disegnare il futuro di Castorano e contribuire a realizzare tutti insieme i progetti che sono necessari a rendere il nostro paese più accogliente e inclusivo. Per questo oltre all’aperura di un tavolo di lavoro con il Partito Democratico, ci faremo certamente promotori, entro breve, della convocazione di assemblee pubbliche aperte alla più ampia partecipazione di cittadini, cittadine, imprese e associazioni al fine di definire in maniera sinergica il programma della futura coalizione di centrosinistra che ci vedrà certamente protagonisti. “Avanti Castorano” è pronta a scendere in campo per questa tornata elettorale, non si tratta solo di uno slogan o di un mero cartello elettorale, ma di un progetto serio che con trasparenza e umiltà vuole concretamente contribuire a dare ancora più forma, sostanza e concretezza alla politica castoranese nell’ambito del centrosinistra.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2024 alle 11:21 sul giornale del 23 febbraio 2024 - 300 letture






qrcode