SEI IN > VIVERE ASCOLI > SPETTACOLI
comunicato stampa

Intorno al vuoto: lo spettacolo di Paola Giorgi sull'Alzheimer arriva ad Ascoli Piceno

2' di lettura
94

Parlare di Alzheimer a teatro. Portare con coraggio sulle scene un tema difficile, che incute timore in una società sempre più longeva, può essere forse la chiave per comprenderlo meglio. ‘Intorno al Vuoto’, il nuovo spettacolo teatrale di Paola Giorgi incentrato proprio sul morbo di Alzheimer, arriva ad Ascoli Piceno sabato 6 aprile, alle ore 21:15 al Teatro dei Filarmonici.

La data ascolana arriva dopo il successo che lo spettacolo ha già registrato al suo debutto nei teatri di Matelica, Treia e Sassoferrato avvenuto prima di Pasqua. Una scommessa vinta, quella dell’attrice e produttrice marchigiana, che lo ha messo a punto con un lavoro lungo due anni insieme all’amico Saverio Marconi ed una squadra di grandi professionisti: Gianluigi Fogacci e Fabiana Pesce, co-protagonisti insieme a lei, e la regia di Giampiero Rappa. Uno spettacolo carico di significati, che non ha la pretesa (né la volontà) di raccontare la malattia, bensì le persone che si trovano ad affrontarla: malati, ma anche e soprattutto famiglie e caregivers, ancora lasciati troppo spesso soli e senza adeguate reti socio-assistenziali di supporto di fronte alla voragine dell’Alzheimer. ‘Intorno al vuoto’ è, principalmente, una grande storia di amore e consapevolezza, che punta all’obiettivo ambizioso di creare anche tanta Bellezza, sia pure di fronte ad un tema drammatico. Lo spettacolo di Paola Giorgi è un luminoso esempio di ‘Welfare culturale’, ovvero la cultura che non ha solo scopi terapeutici, ma diventa fattore concreto di benessere e qualità di vita. Questo accade nelle Marche, unica regione in cui è attiva una fitta rete di welfare culturale, che riunisce numerosissime realtà dello spettacolo dal vivo.

In questo caso, il tocco ‘femminile’ dà un ulteriore valore aggiunto alla narrazione: ‘Intorno al vuoto’ è una storia ideata da una donna, Paola Giorgi, e prodotta da un’altra donna: Agnese Paolucci, titolare di Bottega Teatro Marche, compagnia indipendente under 36, di cui la Giorgi è direttore artistico, nata nel solco del grande lavoro di Tommaso Paolucci, compianto e indiscusso talento del mondo teatrale italiano. In coproduzione c’è poi il prestigioso Tieffe Teatro di Milano. Quindi i partner scientifici ed istituzionali: lo spettacolo ha l’autorevolissimo patrocino dell’INRCA (Istituto Nazionale di Ricovero e Cura per Anziani), ha già vinto il Bando Cultura della Regione Marche e il Premio ‘Impronta d’Impresa’ della Camera di Commercio delle Marche. Appuntamento dunque sabato 6 aprile al Teatro dei Filarmonici di Ascoli Piceno, ore 21.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2024 alle 12:55 sul giornale del 03 aprile 2024 - 94 letture






qrcode