SEI IN > VIVERE ASCOLI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ricorrenza del 25 aprile. Il programma delle celebrazioni per il 79° anno della Liberazione

1' di lettura
60

25 aprile

La Provincia, insieme al Comune di Ascoli Piceno e l’A.N.P.I. provinciale, hanno definito il programma per celebrare il 79° anniversario della Liberazione che, come consolidata tradizione, si articolerà in significativi momenti di omaggio e riflessione in memoria di quanti sacrificarono la vita per la libertà e la democrazia.

La giornata, incentrata sulla memoria di quegli avvenimenti e quelle gesta che hanno consentito alla Provincia e alla città capoluogo di essere insignite della medaglia d'oro al valor militare per attività partigiana, inizierà alle ore 9 con la deposizione della corona dinanzi al Palazzo del Governo, in P.zza Simonetti. Quindi autorità civili e militari si raduneranno in P.zza Roma dove, alle 9.15, sarà deposta una corona sul monumento ai caduti. In seguito, alle ore 10.15 a Colle San Marco avrà luogo la deposizione della corona sul cippo e, successivamente, sul sacrario ai caduti per la Resistenza, si svolgerà la resa degli onori ai caduti e i rappresentanti delle istituzioni pronunceranno i loro interventi.

Prenderanno la parola l’On.le Lucia Albano Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e Finanze, il Presidente della Provincia Sergio Loggi, il Sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti e il Presidente del Comitato provinciale A.N.P.I. Pietro Perini.

Concluderà la manifestazione, alle 11, la celebrazione della Santa Messa in memoria di tutti i caduti.




25 aprile

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2024 alle 12:24 sul giornale del 24 aprile 2024 - 60 letture






qrcode