SEI IN > VIVERE ASCOLI > CULTURA
comunicato stampa

Fondazione Fabiani: mercoledì incontro sulla guerra dell'Aquila a 600 anni dalla battaglia del 2 giugno 1424

1' di lettura
26

Mercoledì 15 maggio 2024 alle ore 17,30 quinto appuntamento del ciclo “Passeggiate Vagabonde” della Fondazione Don Giuseppe Fabiani, presso la sede in via Annibal Caro 36. l’Ing. Franco Laganà parlerà della guerra dell’Aquila a 600 anni della battaglia finale combattuta il 2 giugno 1424 con la partecipazione di ben 9 capitani ascolani, raccontata anche da don Giuseppe Fabiani nel volume I di Ascoli nel Quattrocento.

La cruenta battaglia del 2 giugno 1424 svoltasi sotto le mura dell’Aquila nella piana solcata dal fiume Aterno tra Onna, Bazzano e Bagno, dopo oltre un anno di assedio della città dell’Aquila da parte dell’esercito di Braccio di Montone, vide la sua sconfitta ad opera dell’esercito messo in campo da papa Martino V, dalla Regina Giovanna II e da Filippo Maria Visconti. La guerra vide la morte di Braccio, il più famoso condottiero dell’epoca, intento a crearsi un suo stato nell’Italia Centrale a spese dello Stato Pontificio e del Regno di Napoli.

Tutte le varie fasi politiche che avevano portato allo scontro, seguite dall’assedio, dalla devastazione del contado e dalla battaglia finale sono descritte nei Cantari che compongono il manoscritto di un anonimo di metà secolo XV composto in volgare aquilano in ottava rima. Circa cinquant’anni dopo un letterato aquilano, Angelo Fonticulano (†1503), scrisse un’altra opera, stavolta in elegante prosa latina, dedicata alla Guerra dell’Aquila, tradotta nel 2023.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2024 alle 09:58 sul giornale del 14 maggio 2024 - 26 letture






qrcode