SEI IN > VIVERE ASCOLI > SPORT
comunicato stampa

Pugilato: grande successo per la Boxing Club Sbt nel criterium regionale di Ascoli Piceno

2' di lettura
36

La splendida cornice di Piazza Arringo di Ascoli ha ospitato l’ultimo criterium regionale del comitato Marche del presidente Luciano Romanella organizzato dall’Ascoli Boxe di Attilio Romanelli e dall’istruttrice giovanile e tecnico di primo livello Francesca Caputo.

Una sessantina di bambini dai 6 ai 13 anni si sono confrontati in prove tecnico tattiche di varia natura, svoltesi sulla piazza più antica di Ascoli Piceno e in uno sparring di tocco su di un vero ring regolarmente montato proprio di fronte al Duomo di Sant’Emidio, pronto per ospitare la riunione di pugilato olimpico che si è poi tenuta nel pomeriggio.

A salire sul podio per la qualifica cuccioli di 6-7 anni, Daniel Pigini della Boxing Academy Loreto, medaglia d’argento per Mattia Velikaj della Pugilistica Settempedana e bronzo per Andreas Gogan della Boxing club Sbt.

Per la qualifica cangurini (8-9 anni) medaglia d’oro per Cristian Marchegiani e Nicolò Naselli sempre della Boxing Academy Loreto, a seguire al secondo posto Dalma Salvi e Francesco Coppa della Boxing Club Sbt e al terzo posto Suleiman Balla della pugilistica Settempedana in coppia con Aurora Tartari della Pugilistica Dorica.

Il podio dei canguri (10-11 anni) invece è stato conquistato interamente dai rossoblù. Al primo posto Francesco Salvi della Boxing Club Sbt in coppia con Brando Alessandrini della Pugilistica Jesina, davanti a Leandro Martelli e Greta Gismondi e ad Alessandra Beni e Nicholas Rodia.

Per la qualifica Allievi invece Canappa boxing club protagonista. Oro per David Palombini e Albert Chernouz, argento per lo stesso Chernouz in coppia con Redi Dobrozi della Settempedana e bronzo per Eleonora Carletti con Tommaso Nardi.

Si è così concluso il ciclo dei criterium regionali dal quale usciranno i candidati per la Coppa Italia nazionale che si terrà a fine giugno a Roseto degli Abruzzi.

Il presidente della Federboxe marchigiana Luciano Romanella ha manifestato la sua grande soddisfazione per il lavoro svolto nel settore giovanile ed è pronto per la sfida nazionale.

NELLE FOTO: Francesco Salvi e da sinistra: Francesca Caputo, Walter Palombini, Albert Chernoutz, Francesca Pignati e David Palombini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2024 alle 16:49 sul giornale del 24 maggio 2024 - 36 letture






qrcode