...

L’Associazione “Arquata Potest”, dopo il recupero degli antichi sentieri, i progetti editoriali sulla storia del territorio e la valorizzazione della festa patronale, ha deciso di avviare un progetto per l’installazione di una webcam, che vuole essere un occhio perennemente vigile sulle ferite e la ricostruzione di Arquata del Tronto (AP), uno dei comuni più colpiti dai terremoti del Centro Italia del 2016, inteso come simbolo dell’intero cratere, quello vero e profondo.



...

Si è conclusa con successo presso la Sala Polivalente “Centro Val di Non” a Pretare, frazione di Arquata del Tronto, la prima parte dell’evento finale della III° edizione di “Tino nel Mondo del RifiUtile - percorso didattico alla scoperta della raccolta differenziata”. Si tratta del progetto di Legambiente Marche, fortemente voluto dall’Amministrazione Provinciale insieme ai Comuni del Piceno, con la collaborazione di Ecoinnova e Picenambiente, volto a sensibilizzare i più giovani sul tema dei rifiuti.


...

Molti la davano irrimediabilmente distrutta perché sepolta dal terremoto, ma dalle macerie di Arquata è rinata la tela dell’Annunciazione, un’opera di pregevole fattura sulle cui attribuzioni sono in atto degli studi, che si trovava nell’altare maggiore della Chiesa dell’Annunziata posta nel capoluogo della cittadina distrutta dal sisma.







...

Partirà dalle Marche, da Arquata del Tronto il 4 aprile per concludersi 3 giorni dopo a Spoleto, il viaggio promosso dalla CGIL tra i comuni compiti dal sisma del 2016. Un viaggio di oltre 10 tappe attraverso 4 regioni: Marche, Lazio, Abruzzo e Umbria.


Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
...

A partire da sabato il transito sull’itinerario stradale Norcia-Arquata del Tronto è consentito senza alcuna limitazione di orario a tutte le autovetture e ai veicoli fino a 3,5 tonnellate, grazie all’avanzamento dei lavori di ripristino post-sisma in corso da parte di Anas (Gruppo FS Italiane).



...

Dobbiamo trasformare la grande ferita del terremoto in una feritoia da cui intravedere e costruire la rinascita e la valorizzazione unitaria dei nostri territori. Con queste parole Armando Nanni, presidente della Associazione ”Laga Insieme Onlus” e promotore, insieme ad Adriana Pierini, del progetto “Appennino Solidale”, realizzato con la collaborazione della Associazione “,e quindi il monte”, ha dato l’avvio all’incontro che si è tenuto lunedì 14 gennaio u.s. presso la sede provvisoria del Comune di Arquata del Tronto.