...

Al via la consegna di una prima ventina di tablet agli allievi della scuola primaria e secondaria e alle loro famiglie messi a disposizione in comodato d’uso gratuito dall’Istituto comprensivo di Monteprandone. Su impulso dell’Amministrazione comunale, saranno i volontari dell’associazione di Protezione civile Federvol di Monteprandone a consegnare i dispositivi tecnologici a domicilio.



...

Il Comune di Offida ha completato l'esame delle domande pervenute per usufruire dei Buoni Spesa. Dal pomeriggio del 7 aprile, gli agenti della Polizia Municipale provvederanno alla consegna diretta alle famiglie assegnatarie. I buoni, spendibili fino al 31 maggio, saranno consegnati per valori che vanno dai 175 euro per nuclei composti da una persona; 275 euro per nucleo con 2 persone; 325 euro per nucleo con 3 persone, 425 euro per nucleo con 5 persone o più.



...

Dopo lo sblocco delle anticipazioni ai professionisti e il pagamento dei lavori fatti dalle imprese nei cantieri sospesi per il Coronavirus, arrivano nuovi fondi anche per i comuni colpiti dal sisma del Centro Italia del 2016, e nello stesso tempo si profila una modifica in senso più favorevole per i cittadini delle norme sul Contributo di Autonoma sistemazione previsto dalla Protezione civile.







...

La Direzione di Area Vasta intende comunicare che a partire dal 1 aprile del c.m. sono state istituite presso i Distretti Sanitari di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto le Unità Speciali di Continuità Assistenziale (U.S.C.A.), nell’ambito delle attività di potenziamento destinate alla gestione dell’emergenza Covid-19 (Decreto Legge n. 14 del 9/03/2020, Circolare Ministeriale del 25/03/2020 e Delibera della Giunta Regionale n. 347 del 16/03/2020 e n. 384 del 27/03/2020).



...

Nella giornata di giovedì, la Giunta Comunale ha dato il via libera a due avvisi pubblici uno per l'assegnazione dei buoni spesa "meal ticket" per l'acquisto di beni di prima necessità a favore di persone e/o famiglie residenti in condizioni di disagio economico e sociale causato dalla situazione emergenziale in atto, provocata dalla diffusione del Covid-19, per il quale gli sono stati assegnati circa 96.500 euro al Comune di Monteprandone, e l'altro per invitare gli esercenti ad aderire al circuito ed accettare i buoni spesa.


...

Niente uova, colombe e specialità di pasticceria artigiana sulle tavole pasquali. Ne vieta la vendita un’interpretazione governativa del Dpcm 11 marzo 2020 in materia di contenimento dell’emergenza Covid-19 in base alla quale le imprese artigiane di pasticceria, obbligate alla chiusura, non possono vendere i loro prodotti nemmeno attraverso la modalità di asporto che è consentita invece ad altre attività.


...

Ancora un errore della Protezione Civile nell'invio delle mascherine per i medici impegnati in prima linea nell'emergenza sanitaria per fermare il contagio da Coronavirus.



...

ono state emanate dal Presidente della Giunta regionale le ordinanze n. 19 - 20 - 21 del 3 aprile, rispettivamente in materia di centri semiresidenziali per anziani o per persone con problemi di salute mentale - mobilità dei volontari del terzo settore - chiusura dell'accesso alle spiagge, limitazioni all'attività motoria, utilizzo della bicicletta, accesso agli esercizi di somministrazione alimenti e bevande nelle aree di servizio, le quali prorogano, a partire dal 4/4/2020, una serie di disposizioni già precedentemente in vigore.


...

Presieduto dal Prefetto, Rita Stentella, si è riunito nel pomeriggio di venerdì in videoconferenza il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica al quale oltre ai vertici delle Forze di Polizia, del Sindaco del Capoluogo, ha partecipato anche i Responsabili della Azienda Sanitaria Area Vasta 5, il Sindaco di Force – rappresentante ANCI piccoli Comuni- e i Sindaci di San Benedetto del Tronto, Castel di Lama. Erano altresì collegati, il Comandante della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto ed il Comandante dei Vigili del Fuoco.


...

Dove scaricare il modello di autocertificazione, le dichiarazioni da fare, come e a chi inviare il tutto. Ecco una guida per i cittadini dei comuni di Appignano del Tronto,Castel di Lama, Castignano, Castorano, Colli del Tronto, Offida e Spinetoli.




...

Il Coordinamento regionale di Italia Viva Marche esprime ampio apprezzamento per le recenti decisioni già assunte dal neo Commissario per la Ricostruzione, Giovanni Legnini e per le sue dichiarazioni sulla volontà di ridefinire e semplificare in tempi brevi le norme esistenti per consentire, compatibilmente con la situazione generale di emergenza sanitaria, il riavvio, appena possibile e con le dovute garanzie per i lavoratori, dei cantieri nell’area del sisma.



...

A giudizio della Confcommercio il decreto “Cura Italia” si conferma essere un primo ed urgente passo, ma non sufficiente a sostenere il sistema economico italiano. “Per questi motivi – afferma Fausto Calabresi, presidente provinciale della Confcommercio Picena - nel prosieguo del continuo confronto con il Parlamento ed il Governo, la Confcommercio ha inoltrato alla Commissione Bilancio del Senato un elenco di interventi necessari ed altrettanto urgenti per i settori rappresentati nel commercio, turismo, servizi ed attività professionali.”




...

La Regione non ha mai minimamente preso in considerazione la realizzazione di un ospedale da campo nell’area del Centro agroalimentare Piceno”. Lo assicura il capogruppo regionale di Italia Viva, Fabio Urbinati, ribadendo il ruolo di primaria importanza svolto sul territorio dalla struttura, dove sono localizzate e pienamente operative circa 80 imprese, di marchi nazionali e internazionali, con un indotto di lavoratori che supera le 800 persone.


...

Abbiamo già ribadito più volte (per ora inascoltati) la disponibilità a dare una mano nell'emergenza coronavirus, e continuiamo a farlo. In merito alle decisioni che l’amministrazione comunale intende prendere circa i criteri per l’erogazione dei buoni a sostegno delle fasce più deboli, grazie ad un finanziamento del governo di 270000 euro, ci sentiamo di dare alcuni consigli, spogliandoci della casacca di partito, con il solo amore per la città di Ascoli Piceno.





...

Ho appreso con soddisfazione le parole dell’esponente di Fratelli D’Italia Guido Castelli, perché non conoscendo bene la materia o forse perché mal suggerito, ha chiesto alla Regione Marche di attivarsi su una procedura già in essere, ovvero quella relativa alla possibilità di far fare tamponi anche agli altri laboratori analisi. Insomma anche Castelli elogia l’operato del Governatore Ceriscioli e della sua giunta!




...

Il quarto commissario alla ricostruzione post terremoto 2016 batte un colpo e sblocca 50 milioni di euro agli Uffici Speciali Regionali della Ricostruzione di Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo per il pagamento delle anticipazioni ai professionisti del 50% dei compensi per i progetti di ricostruzione delle abitazioni e degli impianti produttivi danneggiati. L’Ordinanza 94 firmata sabato scorso dal Commissario, Giovanni Legnini, è immediatamente esecutiva e da oggi pienamente operativa.