...

La giunta Acquaroli, con un atto amministrativo di interpretazione, ha stravolto la parte del Piano Regionale per la Gestione dei Rifiuti che riguarda le deroghe ai limiti di distanza delle discariche, e adesso cominciano a vedersi le conseguenze di quell’atto politicamente censurabile.