...

Nuovo assetto sanitario del Piceno, il capogruppo in Consiglio regionale, Fabio Urbinati, dopo la commissione regionale Salute di giovedì (1 agosto) a cui hanno preso parte il sindaco di San Benedetto del Tronto, Pasqualino Piunti, insieme a diversi consiglieri comunali ed al presidente del Comitato “Salviamo il Madonna del Soccorso”, Nicola Baiocchi, commenta: "Ho l'impressione che solo la Regione Marche ed il Pd stiano difendendo l'ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto ed i suoi operatori."


...

Definita dalla commissione Sanità, presieduta da Fabrizio Volpini (Pd), la road-map per l'approvazione del Piano sociosanitario regionale 2019-2021. La ripresa dell'analisi dell'atto, che raccoglie i nuovi indirizzi per lo sviluppo e la gestione del sistema sociosanitario marchigiano, è programmata per il 10 settembre con una seduta dedicata all'esame degli emendamenti a firma del Presidente della Giunta regionale, Luca Ceriscioli, predisposti in seguito alle audizioni e alle osservazioni pervenute.


...

Migliorare e innovare i servizi offerti agli anziani in alcuni comuni del cratere sismico attraverso la tecnologia: è quanto si propone il progetto “Smart Age”. L’iniziativa è stata sviluppata dall’Università Politecnica delle Marche, in collaborazione con alcune imprese sociali del territorio e con i Comuni di Palmiano, Force, Montegallo, Venarotta e Acquasanta Terme e Ascoli Piceno.



...

Artisti da tutta Italia animeranno i borghi del Piceno attraverso teatro, danza, musica e installazioni di lighting design. Una serie di spettacoli gratuiti con il coinvolgimento delle popolazioni residenti. Si inizia il 19 luglio a Castignano e si prosegue il 20, 21, 26 e 27 luglio ad Arquata del Tronto, Montegallo, Acquasanta Terme e Offida.


...

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha comunicato all’Assessorato al Lavoro della Regione Marche la sostenibilità finanziaria relativa alla proroga dell’indennità di mobilità per l’anno 2018 per i lavoratori licenziati da aziende ubicate all’interno dell’Area di Crisi Industriale Complessa del Piceno – Val Vibrata.


...

Il quadro del tessuto economico sociale produttivo territoriale è certamente significativamente e negativamente segnato. Il riconoscimento di status di area di crisi industriale complessa, il dramma del terremoto ed i ritardi nell’opera di ricostruzione stanno lì a fotografare il difficile momento della comunità picena, toccata anche profondamente nel settore commerciale.