...

Pur apprezzando la volontà di reinvestire le economie sul personale, le OOSS di Cigl Cisl Uil E Usb rimarcano l’assoluta assenza di confronto nonché il mancato rispetto del CCNL che ha portato all’assegnazione arbitraria e non meritocratica delle indennità.